Nova Siri Genetics, società di ricerca di nuove varietà vegetali, con sede a Nova Siri Scalo (MT), in Basilicata, ha brevettato una nuova cultivar di fragola denominata Melissa. "Il lavoro di miglioramento genetico della fragola è iniziato nel 2006 - spiega a FreshPlaza il giovane genetista lucano Nicola Tufaro - grazie a una mia collaborazione con due soci spagnoli.

Successivamente, nel 2010, abbiamo costituito la Nova Siri Genetics, società italo-spagnola. Nel corso di questi anni abbiamo brevettato 5 varietà. Melissa è il risultato di 10 anni di duro lavoro". La cultivar è stata ottenuta con i metodi classici di miglioramento genetico (NO OGM) presso il centro sperimentale di Nova Siri nel Metapontino, area vocata per la coltivazione della fragola.

"L'obiettivo del nostro programma di miglioramento genetico è rivolto all'ottenimento di materiale vegetale con particolare rusticità e adattabilità a diversi ambienti e tecniche colturali a basso impatto ambientale". Melissa è una varietà molto rustica, precoce e produttiva adatta a terreni non fumigati e a coltivazioni integrate e biologiche. La culivar si distingue per le ottime caratteristiche organolettiche e la lunga vita commerciale. I frutti di pezzatura medio grande sono di colore rosso aranciato; la polpa è soda e molto aromatica. Melissa è in produzione in diversi areali produttivi italiani e spagnoli, come il Casertano, piana del Sele, Metapontino e Huelva.

Fonte: Freshplaza